Domenica 31 Agosto 2014
Accessi oggi: 252
Accessi totali: 897182
Memorizza accesso
 
 

Inserisci nickname o email.
Riceverai un'email con un link che ti consentira' di reimpostare la tua password di accesso

 

News MarcoSimoneOnline

Trasporti

22/11/2011

Trasporti rari ed inaffidabili

by Letizia

Riceviamo e pubblichiamo:,

 

Buongiornoda 11 anni vivo a Marcosimone e mia figlia prende ogni mattina il COTRAL per andare a Monterotondo a scuola (Peano).

Considerato che molti ragazzi frequentano quell’istituto, direi che gli autobus al mattino (soprattutto la linea ‘Pratone’) sono importanti.

Succede invece, come ho già segnalato in passato, che il ‘Pratone’ non c’è quasi mai e i ragazzi se va bene, devono prendere il ‘Via Isonzo’ per poi fare un bel pezzo a piedi (magari col freddo e la pioggia).

Capita poi (mi è successo varie volte) che gli autobus siano in forte ritardo (10 minuti di ritardo e' la regola, ma a volte molto di più) e i genitori sono costretti ad accompagnare i ragazzi a scuola con costi di benzina e perdita di lavoro notevoli.

Ho chiamato più volte il deposito e mi si risponde che la coperta è corta, cioè ci sono pochi mezzi, malconci, poco personale e poi ‘c’è traffico’.

Il problema del traffico è superabile partendo prima dal deposito (parliamo della prima corsa!).

Capita pure che alcune corse durante la giornata (come stamattina alle 8.25) l’autobus non si presenti affatto e mia figlia, ad esempio, non è potuta andare a scuola dopo un’ora di attesa sotto la pioggia.

Siamo a livelli del dopoguerra. Suggerendo al responsabile del deposito di deviare alcune delle corse  (molteplici) Roma-Torlupara-Monterotondo per farle passare per S.Lucia (via Palombarese), questi mi ha deto che lo avrebbe ‘segnalato’ perchè una cosa fattibile.

Allora mi chiedo: o nessuno si lamenta  (incredibile) o nessuno (COTRAL) ci ha mai pensato che basterebbe deviare alcune corse (che a Torlupara passano ogni 15 min circa) per risolvere il problema !!

Potete pubblicare questo messaggio cosicchè si possa saggiare il livello di interesse dei cittadini di Marcosimone/S.Lucia, e magari stimolarli a protestare anche loro presso il deposito (Tel. 069061375) ?

Grazie

Massimo

 

Inserisci commento

  1. skorpio
    23/11/2011 08:26:27

    dal 03/09/2010
    News:34
    Risposte:484

    Confermo in pieno, anche mio figlio frequenta il Peano, stessi problemi e sabato scorso (tanto per non andare lontano), l'autobus non è passato. Proverò a chiamare ankio ma ormai sono totalmente sfiduciato.